sabato, Luglio 11, 2020

Gli aspetti psicologici della Sclerosi Multipla sono molteplici e possono assumere diverse forme a seconda del contesto.

In questa sezione è possibile scegliere quali aspetti approfondire: dal momento in cui è avvenuta la diagnosi, a quello in cui invece bisogna affrontare ogni giorno la Sclerosi Multipla; così anche come le implicazioni che la SM può avere nelle relazioni con gli altri o nel vivere le proprie emozioni.

Affrontare la cronicità

La Sclerosi Multipla è una malattia cronica e degenerativa che porta con sé tanti aspetti psicologici importanti. La persona con questa diagnosi si trova a fare i conti con una malattia che la accompagnerà per tutta la vita, con esito incerto ed imprevedibile. Gli articoli di questa sezione sono rivolti alle persone che affrontano la Sclerosi Multipla ogni giorno.

 

Confrontarsi con la diagnosi

Come confrontarsi con la diagnosi di Sclerosi Multipla? Quali sono gli aspetti psicologici che intervengono nella vita di una persona quando deve affrontare questa malattia cronica? Cosa può suscitare l’icontro con la SM?

In questi articoli, sono proposti alcuni approfondimenti e prospettive per trovare nuovi modi per confrontarsi con questa diagnosi.

Le emozioni e la Sclerosi Multipla

La diagnosi di Sclerosi Multipla può suscitare diverse emozioni, anche in contrasto tra loro. Può essere importante allora iniziare a conoscerle e riconoscerle: in questo modo sarà possibile vivere le proprie emozioni in maniera piena e consapevole, senza lasciarsi sopraffare da esse.

In questi articoli saranno affrontate, ad una ad una, le diverse sfaccettature delle emozioni e gli aspetti psicologici relativi alle emozioni nella Sclerosi Multipla.

Le relazioni nella Sclerosi Multipla

Gli articoli di questa sezione sono rivolti a chi ha un familiare, un partner o un amico con Sclerosi Multipla e voglia comprendere meglio come potersi avvicinare al proprio caro.

Può essere interessante anche per chi ha la diagnosi di Sclerosi Multipla e voglia approfondire gli aspetti psicologici che possono influire nelle sue relazioni.

 

NOTA INFORMATIVA:

Gli articoli presenti su questo sito riguardano il benessere psicologico della persona con Sclerosi Multipla ed hanno carattere divulgativo: non possono in alcun modo sostituire il consulto con un professionista.

Per questioni relative agli aspetti medici della Sclerosi Multipla, è bene contattare esclusivamente il proprio neurologo. Per servizi territoriali di altro tipo (es. servizi di riabilitazione o socio-assistenziali), è possibile rivolgersi al centro Aism del proprio territorio.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Open chat
Ciao!
Hai bisogno di aiuto?